CONTINENTE, U Salentu

Massima del giorno

(da canticchiare)

Perdere il lavoro

Quando si fa sera

Quando tra i capelli

Un po’ d’argento li colora

Rischi di impazzire

Può scoppiarti il cuore

Perdere un ufficio

E avere voglia di morire

Lasciami gridare

Rinnegare il cielo

Prendere a sassate

Tutti i sogni ancora in metro

Li farò cadere ad uno ad uno

Spezzerò le ali del destino

(si interrompe qui)