ISOLE

Complicazioni

Com’è difficile tornare a fare le cose semplici come leggere in terrazza, cucinare a casa, lavare i piatti, mettere in ordine le cose mie. Era più facile non avere tempo per nulla perché dovevo fare tante di quelle cose, altre cose, ogni giorno, nell’agosto appena qui sotto. Chissà quando mi ci abituo a questa tranquillità di settembre. No, meglio non abituarmici, poi magari mi stufo, ripenso ad agosto e via nella nostalgia da fine estate. No no. Meglio l’autunno. E così tutta la mattina, un andirivieni di opinioni a caso. Eh, vediamo di non complicarci la vita, mi sono detta a pranzo, che stavo già andando in iperventilazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...