ISOLE, Quotidiario

Quotidiario #19

Oggi, verso le 19

Cliente: “Senti bionda…”
Io: “Bionda?”
C: “Io chiamo tutti bionda o Giovanni.”
Io: “Giovanni va benissimo.”

/

Oggi è una di quelle giornate che fanno da eccezione, non confermando la regola però. Perché fino ad ora non è successo nulla di che a parte il caffè delle cinque nel bar pieno di alberi, proprio un bel posto. Ieri poi ho scoperto che sono diventata dipendente dalla caffeina. Prima non lo sapevo, ora lo so con certezza. È che mi sale una tristezza quando sento un principio di emicrania verso le undici di mattina, se mi scordo di prendere il caffè. Lo prendo, cinque minuti e passa tutto. Un po’ di malumore rimane, ma fa parte delle clausole mi sa.

[Comunque, a volte mi chiedo io, ci sarà ancora qualcuno che legge sta roba che scrivo qui?]

3 pensieri su “Quotidiario #19”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...